Copyright © 2019 - Nova Cana
la Provincia Pavese — 04 giugno 2008   pagina 30   sezione: Cronaca

SANTA MARGHERITA. Si inginocchia davanti alla statua della Madonna ed è visibilmente commossa. Sono passati 61 anni dalla prima apparizione di Maria avvenuta il 4 giugno del 1947. Angela Volpini lunedì ha voluto ricordare questo avvenimento, come fa ogni anno. E questa volta nel punto dove la Madonna era solita apparire, e dove erano state rilevate le sue impronte, ha, con affetto e delicatezza, appoggiato una bambina di pochi mesi. In tanti sono saliti tanti sono saliti al Bocco per questo appuntamento. Presenti tra gli altri il sindaco di Santa Margherita, Piero Brignoli, quello di Varzi, Ernesto Querciolli, il vice presidente della Comunità montana, Giorgio Remuzzi, il vice sindaco di Canevino, Luigi Chiesa e il cappellano delle carceri di Novara. Angela Volpini, al fianco della cappelletta, luogo dove 61 anni fa apparve la Madonna, ha spiegato ai presenti: «Qui Maria mi ha svelato tutti i suoi segreti. segreti meravigliosi che riusciamo a decifrare solo quando ci apriamo all’amore, alla fiducia, alla speranza come ha fatto Lei». Nel suo discorso alla gente che è accorsa al Bocco in occasione di questo anniversario Angela Volpini ha continuato: «Maria qui mi ha dato il coraggio di nascere a me stessa guardandomi con tutto il suo amore affinchè io la riconoscessi per svelarmi il suo processo di umanizzazione che l’ha portata a scoprirsi». Ma Angela Volpini cosa ricorda 61 anni dopo la prima apparizione mariana? «E’ un ricordo molto vivo dentro di me. Il 4 giugno del 1947, giorno della prima apparizione, mi sono sentita prendere in braccio e baciare sui capelli. Non vedevo la persona che mi reggeva e quindi mi sono girata per vedere chi era. Ed ho visto il volto della Madonna». La Madonna apparve ad Angela Volpini per ben ottanta volte in nove anni, dal 1947 al 1956. «L’ultima volta che apparve mi disse che sarebbe stata l’ultima ma che avrebbe continuato a fare le sue grazie». Oggi Angela Volpini chi è? «Una donna di sessantotto anni che ha dato tutta la sua vita per aiutare gli esseri umani a vedersi, a conoscersi per la meraviglia che sono. Forse ci sono riuscita con poco successo, ma continuerò a far così fino alla fine».
(a.d.)
per scaricare l'articolo in formato pdf clicca sull'icona qui a fianco
«L'apparizione di Maria 61 anni fa, tanta folla in preghiera al Bocco»
Condividi
Commenta