Copyright © 2021 - Nova Cana
Presentazione - (pag. 5)
Il perchè di un titolo

Il titolo del libro,
Dove posarono i suoi piedi, riprende un luogo comune delle apparizioni, una maniera semplice per indicare la "presenza" di Maria sulla terra, la sua "frequentazione", di quando in quando, di luoghi e persone, quasi a richiamare idealmente la sua visita a Elisabetta e a Zaccaria nella casa di Ain Karim, e, in particolare, le parole che la cugina Le rivolge: " A che debbo che la Madre del mio Signore venga a me?" (Lc 1,43).
Sul grande cartiglio, all'interno del santuario di Monte Berico (Vicenza), sotto la vetrata istoriata che rappresenta l'apparizione della Vergine a Vincenza Pasini, si leggono le parole:
"Adorabimus in loco ubi steterunt pedes eius". A Caravaggio, all'ingresso della cripta che custodisce l'acqua sorgiva, un'iscrizione dice: "Quando qui apparve la Vergine lasciò le sue impronte / e dalla terra piangente di gioia sgorgò una fonte". Rima a parte, qui entra in gioco un altro elemento classico: l'acqua. Nel caso che tratteremo, anch'essa avrà un piccolo ruolo. Non è frequente, nella stessa Bibbia, il ricorso ai piedi di Dio, per indicare con linguaggio antropomorfico la Sua presenza: "Figlio dell'uomo, questo è il luogo del mio trono e il luogo dove posarono i miei piedi, dove io abiterò in mezzo agli Israeliti, per sempre" (Ez 43,7).
La metafora è conosciuta da altre religioni: "Questo è il tuo sgabello: riposaci i tuoi piedi, qui dove vivono i più poveri, gli umili, i perduti", canta il poeta indiano Tagore.
Per le apparizioni di cui si occupa questo libro, il riferimento ai piedi che toccano la terra è piuttosto puntuale, in quanto fa parte di un episodio che ebbe diversi testimoni, di un segno concreto all'interno della stessa visione di Maria.



(1) Il Transito Romano, 3, in Maria di Nazareth secondo gli Apocrifi, Città Nuova, Roma 2001, p. 64.
(2)
Silvano dell'Athos, Gribaudi, Torino 1977, p. 88.
Maria appare?

"Per chi crede essa sarà manifesta, per chi non crede sarà nascosta". (1)

"E per quanto la vita della Madre di Dio sia avvolta da un sacro silenzio, tuttavia il Signore ha rivelato alla nostra Chiesa ortodossa che Lei con il suo amore avvolge tutto l'universo, e nello Spirito Santo vede tutti i popoli della terra, e, come il Figlio Suo, di tutti ha compassione e misericordia". (2)
Ferdinando Sudati
Ed. Marna
Prezzo: 13 E
Condividi
Commenta