"Se io non ti chiedo di credermi, perché tu mi chiedi di obbedirti? Tu non mi credere e io non ti obbedisco". Questa frase sintetizza la difesa della mia coscienza, della mia esperienza, della mia libertà e della mia cultura autonoma, ed è la conclusione del mio primo impatto col mondo...Segue
Braccia che mi sorprendono nel gioco - Labbra che mi baciano sui capelli - Distacco esplorativo - Incontro di un volto - Incontro umano-divino perchè incontro nella libertà e differenza. Le differenze fra Lei e me non erano sulle possibilità, queste erano il comune, ma nella libertà di crearci originarie...Segue
In quel tempo riflettevo molto sul rapporto coscienza/rivelazione, chiesa/gerarchia, chiesa/popolo, e sul fatto che nella Chiesa l'accento era posto sulla legge e l'obbedienza, anzichè sull'amore, sulla coscienza e la creatività, com'era avvenuto nella mia esperienza. Mi venne in mente di portare la questione direttamente al Papa: misi tutto per iscritto e andai a Roma, decisa a vedere il Papa...Segue
Gli uomini, da soli, non riescono a penetrare l'amore di Dio, occorre anche la creatività delle donne, che hanno più facilità a realizzarlo, perchè non temono il male. Maria non è morta perchè non aveva nulla da spartire con la morte: l'aveva sconfitta nella vita con la Sua originaria concezione di sè e della natura umana...Segue
Per vivere e scegliere la vita bisogna essere liberi, non solo interiormente, dove nasce la libertà, ma anche esteriormente, per portare a compimento la trasformazione della terra attraverso i rapporti umani basati sull’amore...
...
Segue
"Solo un Creatore che sia Amore può trasmettere alla sua creatura una dinamica capacità di esprimere l'infinito nella finitezza. Non si tratta di togliere a Dio il primato della relazione amorosa, ma di inaugurare semplicemente la nostra, che come per la Sua esige il totale atto creativo che trasforma un Esistente in un Amante"...Segue
Che cosa ho potuto verificare dentro di me e attorno a me? Che l’uomo-persona è il valore. Che se è vero che tutto è, che tutto appartiene all'Essere in quanto creazione, impulso vitale, caso, è altrettanto vero che l'uomo può essere quello che egli vuole essere, sfuggendo al determinismo della storia, ai cicli della natura, alla creazione finalizzata alla salvezza...Segue
Luego una comprensiòn, una dimension, una visiòn de la realidad distinta a la inicial, pero natural como cuando descubres una cosa que no conoces, que no sabes si existe, pero que quando la descubres es como si la conocieras de siempre... Si aquella cosa puede hacerse, no puede sino ser asì. Maravilla y naturaleza, era aquello que veìa y probaba...Segue
(traduzione in italiano)
Non rubarmi gli altri, sono il mio sangue, la mia speranza, la mia sofferenza. Non rubarmeli. Loro non rispecchiano nessuno, sono me finchè non li partorirò alla gioia...Segue
Mistica visione è vedersi e vedere oltre il tempo e lo spazio nella possibilità pura di essere o non essere. Maria appare perché le antiche parole attraverso le quali gli uomini hanno significato il loro desiderio, non siano disperse, e le nuove, che rappresentano la speranza di un futuro riconciliato nella persona, fra l’eterno e il creato, siano vivibili ora...Segue
Libri e Dvd
Chi volesse acquistare i libri presentati in questa pagina, può ordinarli direttamente dall'editore (là dove vi sia la possibilità), oppure facendone richiesta all'associazione Nova Cana attraverso la pagina "Contatti" presente in questo sito. Tale richiesta può essere inoltrata per mezzo della compilazione dell'apposito modulo online, lasciando i propri dati anagrafici e l'indirizzo fisico, e specificando nel riquadro "commenti" le proprie preferenze. In alternativa si può contattare via e-mail o telefonicamente l'associazione, all'indirizzo di posta elettronica o al numero riportati sul lato destro della pagina "Contatti".
Il pagamento verrà effettuato per mezzo di bollettino di c/c postale.
Riflessioni sulla terra di Gesù e sulle emozioni che i luoghi dove Lui ha posato i suoi piedi suscitano nell’animo di due “pellegrini” che hanno in comune l’amore per il suo messaggio. Strade diverse che coincidono nel comprendere come quel messaggio, indirizzato all’umanità, sia l’unica proposta valida per raggiungere la pace e la felicità sulla terra.
Ferdinando Sudati
Angela Volpini
Angela Volpini
Angela Volpini
Angela Volpini
Angela Volpini
Angela Volpini
Ausilia Riggi
Angela Volpini
Luciano Era
Angela Volpini - Marcel Capellades
Ed. Celit
Ed. Pilar Moreno
Ed. Reverdito
Ed. Marna
Ed. Feeria
Ed. Guardamagna
Ed. Marna
Ed. Armando
Ed. Marna
Ed. Promedia
Página ES
12,00 E
13,00 E
10,00 E
20,00 E
8,00 E
12,00 E
12,00 E
Condividi
Commenta
Sessantacinque anni di storia italiana e internazionale fanno da sfondo a una vicenda umana e spirituale fra le più straordinarie del XX secolo, quella di Angela Volpini, mistica contemporanea originaria dell'Oltrepò pavese, che fu testimone, dal 1947 al 1956, di ben 80 apparizioni della Vergine Maria.
...
Segue
Giulietta Bandiera
Ed. San Paolo
14,00 E
Le due autrici mantengono un dialogo che ci permette di approfondire i loro complessi pensieri e la loro forma di vivere. Si tratta di una discussione incoraggiata dalla mutua curiosità e diretta sottilmente dalla moderatrice, Laia de Ahumada
....
Segue
Teresa Forcades - Angela Volpini
Abadia de Montserrat
7,00 E
Brazos que me sorprenden en el juego - Labios que me besan los cabellos – Separación exploratoria - Encuentro de un rostro – Encuentro humano-divino ya que es un encuentro en la libertad y diferencia. Las diferencias entre Ella y yo no eran sobre las posibilidades, porque éstas eran comunes, sino en la libertad de crearnos originarios... Sigue
La Virgen cercana a nosotros
Angela Volpini
(in ristampa)
(non in vendita, ad uso interno)
4 giugno 1947, Casanova Staffora, un villaggio rurale nella Provincia di Pavia. Siamo in Italia, due anni dopo la seconda guerra mondiale, e la giovane Angela Volpini (7 anni) incontra una signora mentre si trovava in cima alla collina con i suoi amici. La bella Signora dice a Angela: “Sono venuta per insegnarvi la via della felicità sulla terra”.
...
Segue
Luca Guardabascio
E' disponibile anche la versione in catalano
ed. Abadia de Montserrat
Questo film-documentario, realizzato da Luciano Era, che contiene anche alcuni passaggi tratti dall'omonima prima edizione, più che un documentario è un documento, che descrive la storia di un'esperienza mistica e ciò che da essa nasce. All'inizio del filmato osserviamo una bambina al pascolo con le mucche che a un certo punto si volta e vede l'indicibile, l'ineffabile...Segue
Luciano Era
Ed. Promedia
E' disponibile anche la versione in catalano
"
La cualidad humana" ed. Paso de Barca
Santuari e veggenti sono visti come indicatori della presenza di Maria. Nella prospettiva visionaria, Maria appare al fine di rassicurare i propri devoti e ammonire sul giudizio divino. I suoi messaggi richiamano la Mariologia cattolica dottrinale con qualche innovazione, ma esprimono anche profonda insoddisfazione riguardo gli eventi e le tendenze del ventesimo secolo, dal comunismo, al nazismo al liberalismo, fino all’indifferenza religiosa...Segue
Chris Maunder
Ed. Oxford University Press
Da Dio che «si è fatto impotente nella sua creazione» a una visione rovesciata della religiosità, nella quale le cose “spirituali e celesti” contano meno di quelle “materiali e terrestri”; da Maria come modello umano, tangibile e presente (al punto da prenderla in braccio, secondo la descrizione della mistica coautrice) alla spiritualità interculturale dei nostri tempi ecumenici, da un lato, e di scontro omicida, dall’altro...Segue
Raimon Panikkar - Angela Volpini
Ed. Jaca Book, 2016
Copyright © 2014 - Nova Cana
-Home


-La storia
-L'incontro con Maria
-Il Bocco
-Il territorio
-La gente
-I personaggi
-Filmati storici
-Foto d'epoca
-Nova Cana
-Attività
-Eventi
-Dicono di lei
-Testimonianze
-Parole Chiave
-Libri e Dvd
-Rassegna stampa
Home IT
Inicio ES
-Segnalazioni
-Calendario
-Come arrivare
-Contatti
-Donazioni
-Mappa del sito
-Download
-Newsletter
-Facebook
Parole chiave
Cerca