Il progetto è il processo di fondazione di noi stessi attraverso la comunicazione più completa della nostra soggettività. L’essere è dato, la persona è l’essere che si progetta. Rivelando agli altri la nostra personale visione del mondo, ci riveliamo figli dello stesso Padre. Quella intenzionalità di comunione che ha prodotto la storia si è man mano resa consapevole nell’individuo, il quale, aprendosi agli altri si è fatto persona, avviando un processo capace di inaugurare una nuova storia, un progetto esplicito di comunicazione fra gli uomini. Solo l'uomo
l'uomo ha la possibilità di progettare il proprio scopo e di consegnarlo al tempo e all’ambiente. Per un essere assoluto quale l’uomo è, autosufficiente nella propria assolutezza e libertà, la progettualità significa originaria capacità di relazione, di comunicazione, di amore. È forse l’unico modo, sia per il mondo che per l’uomo, di apparire suscitando l’interesse dell’altro. Un apparire che fa dell’amore storia, cancella la contraddizione fra soggettivo ed oggettivo, rende compenetrabili l’io, il tu, il noi, senza distruggerli. È fuorviante mettere in contraddizione l’essere e il divenire, il tempo e il non tempo, perché il tempo è solo quello della persona, soggetto del proprio essere comunicante. Il progetto è dunque la comunicazione della nostra soggettività, e questa comunicazione fa la storia.
Progetto
CORSO ONLINE
Copyright © 2022 - Nova Cana